Sunday, February 25, 2007

La crisi è passata

Presidente Giorgio Napolitano non accette le dimessioni di Prodi, il quale tornerà alle Camere in settimana, come se niente fosse successo!

Well, not niente....

Silvio Berlusconi, ex-premier and head of Forza Italia, is skeptical, to put it mildly, and likely to cause trouble.

He was quoted in Il Corriere della Sera as saying: "Non credo che questa sinistra potrà mai trovare la concordia per operare bene nella direzione delle riforme di cui il Paese ha necessità."

He added: "Staremo a vedere cosa succede se questo governo continuerá ad operare, i danni saranno ulteriormente amplificati perché si minaccia di cambiare tutto ciò che abbiamo fatto in cinque anni, come lavoro, scuola, sistema delle pensioni."

Sounds okay by me!

As I said in a previous post, at the heart of this political crisis is the redeployment of Italian troops in Afghanistan, alongside American soldiers. This is something that has wide opposition, in Italy, and also in Europe. Italian troops typically serve only in a peace-keeping capacity at conflicts around the globe.

Piero Fassino, head of the La Quercia political party and an important part of the Centro Sinistra coalition, said, "Noi non siamo in Afghanistan per fare una guerra ma per garantire che la guerra finisca."

But is that believable?

No comments: