lunedì, aprile 30, 2012

Profumo d'Italia?

I've been begging Il Nostro Inviato to plant the flower you see in the photo since we returned to Atlanta nearly four years ago. In fact just about this time four years ago, I came to visit Atlanta to look at houses and begin figuring out my second tour of duty in the City In A Forest. And this flower -- jasmine -- was blooming and the scent was overwhelming and everywhere and it made me think of one thing and one thing only: Italy! For me, it has a similar power to the Italian liqueur, Montenegro: one whiff of that and I'm transported back to Siena, Italy, circa 1993. But I cannot actually recall where I would have seen this flower growing in Italy, in order to internalize its distinct perfume and forever associate it with Il Belpaese.
I mean, Siena's historic center has little vegetation, and that goes the same for Florence. Anyway if someone can tell me if this is in fact 'il profumo d'Italia,' I would be grateful. Although, in any event I'm over the moon smelling this lovely jasmine plant, growing on -- and I hope soon taking over -- my front porch.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Anche io adoro il profumo del gelsomino, e a Firenze ce ne sono tanti, nei giardini, sui balconi ecc.

Io quando sento il profumo del gelsomino torno indietro nel tempo alla mia infanzia, quando andavo al mare di giugno con mia mamma e mio fratello e la zona dove eravamo era piena di fiori profumati.

Ciao


Lucia

Ciambellina ha detto...

E allora ho ragione! Quasi quasi credevo di aver inventato la memoria. E' un profumo bellissimo ed anche qui ad Atlanta ce ne sono tanti.

Che bello! E' tanto che volevo pubblicare qualche foto della pianta per sapere se infatti l'ho sentita per prima in Italia.

Poi 'gelsomino' come parola mi piace. Ma si adopera anche come un nome alla femminile (cioe' Gelsomina)?

Anonimo ha detto...

Ciao,
Personalmente non conosco nessuna con il nome Gelsomina, ma può esistere, magari n uso molti anni fa.
...per caso ho trovato il tuo blog, mi è rimasta una domanda, ma sei italiana e ora vivi in America? O sei americana con un italiano perfetto?

Raffaele

Ciambellina ha detto...

Ciao Raffaele! Benvenuto e grazie.

Sono americana pero' ho abitato in Italia per diversi anni, e provo una passione per la tua madrelingua (infatti mi sono laureata in lettere, indirizzo italiano).

Per quanto riguarda il nome 'Gelsomina', beh dovrei confessare: sono incinta di quasi 8 mesi e mi sto bloccando un po'...fra poco devo decidere come si chiama il bambino/la bambina!

Anonimo ha detto...

Questa ė una bella notizia! ...ma sono sincero se è una bimba, e se abitasse in Italia "Gelsomina" sarebbe un nome difficile da portare, sia dalle mie parti in Toscana che nel resto del paese. Anche se il profumo del gelsomino ė meraviglioso.
...ti lascio con qualche dubbio in più!
Ci risentiamo su questo blog!
Raffaele