Saturday, May 19, 2012

Regali insoliti dall'Italia

Il Nostro Inviato è appena tornato dall'Italia e come al solito ha riportato dei bei regali e ricordini per me. Potete vedere nella foto: una confezione di caffe, una bottiglia di vino, una scatola di riso. Insomma, le solite cose. E poi ha comprato questi due libri.....
Eh ragazzi, è vero: sono incinta di quasi 8 mesi! Fra poco un'altro americano comincierà ad imparare quant'è bella la cultura italiana e quant'è sana mangiare all'italiano e quant'è appagante conoscere la lingua italiana (e la gente italiana).

5 comments:

Anonymous said...

Ma tanti auguri!
Non ce l'avevi ancora detto, eh?
Ecco perché la domanda sul nome
Gelsomina...ora capisco. Sarà una bimba?
Come pensate di chiamarla?

Non so se conosci Lucia Rizzi, o meglio Tata Lucia: è una delle protagoniste di una trasmissione televisiva, che sta andando avanti da anni, dove la tata in questione e altre 2 vanno a trascorrere una settimana in famiglie con figli capricciosi, o ribelli o cose del genere. Prima osservano, poi dettano le loro regole, poi danno dei compiti e vedono come vanno le cose. Alla fine se ne vanno lasciando una lettera alla famiglia in questione.
In alcuni casi, quelli più "difficili" o particolari, sono anche tornate a distanza di mesi o un anno a vedere se le cose erano migliorate.

Ciao ciao



Lucy

Ciambellina said...

Non la conosco ma dalla copertina del libro avevo capito che fa parte di una programma televisiva. Lei dovrebbe venire qui! Si farebbe scandalizzare presto dai bambini capricciosi o ribelli, come dici tu, che stanno qui. Il libro l'ho gia' cominciato a leggere ed i suoi consigli mi sembrano ben saggi. Spero di poter metterli alla prova!

(E non so se sara' maschio o femmina quindi bisogna creare due elenchi di nomi. Ho chiesto del nome Gelsomina un po' per scherzo ma infatti appare nel libro dei nomi che si vede nella foto!)

Anonymous said...

Can somebody tell me the name of the fruit found in the middle of this page?

Anonymous said...

The name in Italian is KAKI or CACO or KAKO.

But in every region or even city there is a particular name with which it's called, for esample in Florence we call it DiOSPERO, with the tonic accent on the first O.
And as a matter of facts Diospero is the scientific name.
Here in Florence we are always ahead!!!!


Scusa Ciambellina per questa divagazione linguistica....
Ma è nato/a? Come si chiama? Tutto bene?

Ciao ciao


Lucy

Ciambellina said...

Diospero? Mai sentito! You learn new things every day.

Ciao Lucy, non ho ancora partorito....fra qualche giorno e' atteso/a (cioe' il giorno ufficiale quando dovrebbe nascere) ma chissa' se arrivera'?!